Chips di mele: la ricetta dello snack salutare da preparare a casa

Chips di mele: la ricetta dello snack salutare da preparare a casa

Le chips di mele sono un’idea sfiziosa per uno snack sano e gustoso, una ricetta light davvero semplice da preparare, ideale per una pausa leggera e salutare in ufficio o a scuola. Prepararle è davvero semplice, anche perché non avrete bisogno di utilizzare l’essiccatore ma basterà il vostro forno. Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato il forno a microonde per preparare delle chips di mele croccanti e gustose in pochissimo tempo: vi basterà scegliere delle mele grandi e succose, come le Golden Delicius, eliminare il torsolo, tagliarle a rondelle e insaporirle con la cannella, senza l’utilizzo di zucchero o sciroppi: saranno pronte in 10 minuti!

Come preparare le chips di mele.

Lavate le mele ed eliminate il torsolo con lo strumento apposito. Ora tagliatele a fatte sottili utilizzando la mandolina(1): lo spessore dovrà essere di 2/3 millimetri così da farle venire croccanti in cottura.(2) Ora aggiungete della cannella in polvere (3) e mescolate con le mani per far insaporire le fettine di mela.

Adagiatele ora su un piatto (4) e mettetele nel forno a microonde per 5 minuti, facendo attenzione alla cottura. Trascorso il tempo necessario girate le fette di mela e fatele cuocere anche dall’altro lato per altri 5 minuti. (5) Una volta pronte fatele raffreddare e servitele al naturale, oppure cosparse con altra cannella in polvere o zucchero di canna. Le vostre chips di mele sono pronte per essere gustate.(6)

Consigli.

Il tempo di cottura delle chips dipende dal tipo di mela, dallo spessore delle fettine, che deve essere di 2 mm, e dalla potenza del forno a microonde. Per questo motivo controllate spesso la cottura delle vostre chips di mele e, se è il caso, rigiratele più volte per non farle bruciare.

Per evitare che le fette di mela si anneriscano mettetele per alcuni secondi nel succo di limone.

Per preparare queste deliziose chips scegliete mele croccanti e non farinose. Le migliori sono le Red Delicius o le Granny Smith.

Potete preparare le chips di mele anche nel forno tradizionale, ma i tempi si allungheranno notevolmente: ci vorranno infatti dalle 4 alle 6 ore ore di cottura a 80°. Per questo tipo di preparazione realizzate uno sciroppo con 150 gr di zucchero e 200 ml d’acqua che le renderà più saporite: fate sciogliere lo zucchero in acqua a fuoco lento, mettete il liquido in una pirofila e fatelo raffreddare. Aggiungete poi il succo di un limone. Dopo aver tagliato le mele a rondelle mettetele in ammollo in questo sciroppo per alcuni minuti, poi sgocciolatele e adagiatele su una teglia rivestita con carta forno. Fate cuocere a 80/90° per circa 5 ore rigirandole di tanto in tanto o fino a quando non saranno dorate e croccanti.

Le chips di mele sono l’ideale per una merenda leggera e sana, come spezza fame o delizioso finger food da sgranocchiare, ma sono ottime anche per decorare dolci. Possono essere anche un’idea regalo, da inserire in un sacchettino di plastica trasparente chiuso con un nastrino colorato.

Come conservare le chips di mele.

Le chips di mele non sopportano l’umidità quindi, una volta fredde, devono essere conservate in un sacchetto di plastica o in un contenitore ben chiuse e in un luogo asciutto per non più di 5 giorni.

Fonte: Chips di mele: la ricetta dello snack salutare da preparare a casa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi